Salame Coglione di Mulo

8,00

La particolarità di questo salume è senza dubbio il lardello, che conferisce ai Coglioni di mulo una morbidezza e sapore inconfondibili.

Attualmente la sua produzione è molto limitata e questo lo caratterizza come prodotto di nicchia reperibile quasi esclusivamente nella zona di produzione.

 

Carne di suino, sale, destrosio, spezie, aromi. Antiossidanti: E301. Conservanti: E252.

Aw ≤ 0,96

Nitriti di sodio e potassio < 150 mg/kg

Nitrati di sodio e potassio < 150 mg/kg

Se sfuso: Conservare in luogo fresco e asciutto.

Se sottovuoto: Conservare in frigo a 0°/6° C.

Non confezionato o confezionato in film: 6 mesi

Confezionato sottovuoto: 6 mesi

Confezionato atmosfera protettiva: n.d.

Affettato (sottovuoto o atp): 60 gg

Valori nutrizionali
per 100 gr.
Valore energetico
Kcal: 364 - Kj: 1523
Grassi
30,1 gr
di cui acidi grassi saturi
11,7 gr
Carboidrati
0,4 gr
di cui zuccheri
0,4 gr
Proteine
22,8 gr
Sale
2 gr
Paese di origine: Italia
Paese di lavorazione: Italia
Paese di produzione: Italia
SPEDIZIONE GRATUITA
per ordini superiori a 60€
PAGAMENTI SICURI
PayPal e Carta di credito

SALAME COGLIONE DI MULO

Il nome, in realtà, trae in inganno. Si tratta infatti di un insaccato prodotto utilizzando un budello di suino ripieno di carne magra di maiale macinata fine e con un lungo pezzo di lardo centrale (lardello). Successivamente, il salume viene legato a una zeppa di faggio con un grosso spago che lo divide in quattro spicchi e lasciato appeso in stagionatura in ambienti umidi per circa quattro mesi.

A cosa si deve, dunque, questo nome così particolare, considerato che la carne utilizzata è di maiale? L’etimologia dei coglioni di mulo non è una trovata turistica, ma un preciso rimando alla storia del luogo. Il mulo, infatti, per secoli ha aiutato le popolazioni della zona nel lavoro pesanti e nei trasporti su vie impervie. La selezione della parte del corpo la si deve alla particolare forma ovale dell’insaccato, dovuta al confezionamento delle carni in un budello cucito ancora a mano e legato a coppie di due in modo da poter essere messi a stagionare a cavallo della zeppa di faggio.

La tradizione dei coglioni di mulo è dunque molto antica, legata all’abitudine contadina di ammazzare il maiale per il fabbisogno familiare durante il freddo e lungo periodo invernale delle zone montane.

ABBINAMENTI
Salumi tipici regionali, dal gusto deciso, speziati richiedono un vino altrettanto corposo e ben strutturato come il Nispero, dall’Azienda Agricola Adanti nasce questo Rosso Umbro  dal sapore intenso, piacevole, dal buon gusto.  Al naso esprime aromi intensi, puliti, gradevoli e raffinati che si aprono con note di amarena, prugna e violetta seguite da aromi di mirtillo, fragola, vaniglia e tabacco.

Peso medio per pezzo: 300-400 Gr circa
Taglio: Taglio consigliato a Coltello.
Confezione: Confezione / Scatola
Spedizione: Spedito sottovuoto
Stagionatura: Stagionato

Titolo